CORNALINA
Insetticida sistemico contro afidi per l'impiego su agrumi. Meccanismo d'azione: IRAC 4A.

Composizione

  • Acetamiprid (20.0% )

Caratteristiche

Formulazione: POLVERE IDROSOLUBILE IN S.I.

Classificazione CLP:

  • GHS07-A
  • GHS09-A

N. registrazione: 16807, 09/05/2018

Colture Intervallo di sicurezza Avversità
Arancio
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Arancio amaro
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Bergamotto
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Cedro
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Chinotto
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Clementino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Kumquat
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Limetta
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Limone
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Mandarino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Mapo o tangelo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Pomelo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Pompelmo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
Tangerino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afide bruno (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide del Cotone (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide marrone degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.
  • Afide verde degli Agrumi (Dose su ettolitro:25 g/hl) Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi ed i volumi indicati, rispettando il dosaggio massimo di 500 g/ha di prodotto. Se l'infestazione persiste, ripetere il trattamento ad un intervallo minimo di 30 giorni. Non superare le due applicazione per ciclo colturale. Non effettuare, inoltre, i trattamenti dopo l'inizio della caduta dei giovani frutti (fase BBCH 71). Applicare l'insetticida mediante irrorazioni avendo cura di bagnare bene tutta la parte aerea della pianta. L'impiego ripetuto nella stessa area di prodotti appartenenti alla stessa famiglia chimica o che presentano la stesso meccanismo d'azione può far emergere fenomeni di resistenza. Per evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di parassiti resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo insetticida prodotti aventi un differente meccanismo d'azione.

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.

Powered by Image Line®