BEETLE
Insetticida piretroide a largo spettro d'azione per il controllo dei parassiti delle colture arboree ed erbacee.

***NOTA*** (7) Preparato commerciale ri-registrato fino al 31/10/2017. (Decreto 3 settembre 2014, GU n. 243 del 18/10/2014) ***NOTA*** (6) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/05/2015 in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 30 giugno 2014, GU n. 172 del 26/07/2014) ***NOTA*** (5) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 30/06/2014 in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Informazione fornita dall'azienda) ***NOTA*** (4) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/12/2010, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 31 luglio 2009, GU n. 192 del 20/08/2009) ***NOTA*** (3) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 30/06/2009, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 30 giugno 2008, GU n. 164 del 15/07/2008). ***NOTA*** (2) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/12/2008, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 14 marzo 2005, GU n. 72 del 29/03/2005) ***NOTA*** (1) Autorizzazione all'immissione in commercio prorogata fino al 31/12/2005, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 15 dicembre 2003, GU n. 299 del 31/12/03)

BEETLE (Reg. n. 11393 del 02/07/2002)

Composizione

  • Cipermetrina ( 5.5% » 50.0 g/l)

Caratteristiche

Formulazione: EMULSIONE CONCENTRATA

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS07-A
  • GHS09-A

N. registrazione: 11393, 02/07/2002

Colture Intervallo di sicurezza Avversità
Aglio
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Asparago
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
ET
  • Afide dell'Asparago (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Criocera dai 12 punti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Criocera dell'Asparago (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per anno alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
Avena
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Barbabietola da foraggio
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Casside (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Casside della Bietola (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Coenorrhinchus mendicus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Barbabietola da zucchero
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Casside (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Casside della Bietola (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Coenorrhinchus mendicus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificatoed inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Bietola rossa o da orto
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide della Carota (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Carciofo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Carciofo e del cardo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide del Cardo e del Carciofo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Carciofo
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Carciofo e del cardo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide del Cardo e del Carciofo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Carota
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide della Carota (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolfiore
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo bianco
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo broccolo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo cappuccio
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo di Bruxelles
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo rosso
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cavolo verza
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cime di rapa
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cipolla
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide della Cipolla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Cocomero
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Colza
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
21 giorni
  • Altica (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cecidomia delle silique (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cleono (Coenorrhinchus mendicus) (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Meligete (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
Cotone
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
21 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Eliotide dell'Erba Medica (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Nottua della Sterlitzia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Nottua peltigera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Nottue del Mais e del Sorgo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Pettinofora (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
  • Tripidi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-100 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato.
Erba medica
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
7 giorni
  • Afidi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Crisomelide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Fitonomo dei medicai (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Misurino dei medicai (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua egiziana (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Pettinofora (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-700 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato ed eventualmente distanziati di almeno 10 giorni.
Fagiolino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes sordidus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elaterio dei Cereali (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua fogliare del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Fagiolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Fagiolo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes sordidus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elaterio dei Cereali (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua fogliare del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Fagiolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Farro
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare trattamenti al massimo 2 trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha) distanziati di almeno 14 giorni.
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Floreali
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Aleurodidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Cocciniglie (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri crisomelidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri curculionidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri elateridi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri scolitidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri vari (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Ditteri (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Limantria (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Nottue (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
Floreali
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Aleurodidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Cocciniglie (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri crisomelidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri curculionidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri elateridi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri scolitidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri vari (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Ditteri (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Limantria (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Nottue (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
Frumento
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Lino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
21 giorni
  • Altica (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cecidomia delle silique (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cleono (Coenorrhinchus mendicus) (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Meligete (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
Mais
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Agrotis (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Diabrotica (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue del Mais e del Sorgo (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Piralide del Mais (Dose su ettaro:1,5 l/Ha - Dose su ettolitro:150-1000 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Melanzana
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide della Patata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Dorifora (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottuide (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Melone
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Navone o rutabaga
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide della Carota (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Olivo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Mosca delle olive (Bactrocera oleae) (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-100 ml/hl) Su piante non in produzione ripetere il trattamento dopo almeno 10 giorni alla dose indicata (pari a 0,8-1 l/Ha).
  • Mosca delle olive (Dacus oleae) (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-100 ml/hl) Su piante non in produzione ripetere il trattamento dopo almeno 10 giorni alla dose indicata (pari a 0,8-1 l/Ha).
  • Tignola dell'Olivo (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-100 ml/hl) Su piante non in produzione ripetere il trattamento dopo almeno 10 giorni alla dose indicata (pari a 0,8-1 l/Ha).
  • Tignola verde (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-100 ml/hl) Su piante non in produzione ripetere il trattamento dopo almeno 10 giorni alla dose indicata (pari a 0,8-1 l/Ha).
Ornamentali
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Aleurodidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Cocciniglie (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri crisomelidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri curculionidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri elateridi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri scolitidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri vari (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Ditteri (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Limantria (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Nottue (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
Ornamentali
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Aleurodidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Cocciniglie (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri crisomelidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri curculionidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri elateridi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri scolitidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Coleotteri vari (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Ditteri (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Limantria (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Nottue (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattamento può essere ripetuto dopo almeno 10 giorni.
Orzo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Pastinaca
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide della Carota (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Patata
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Dorifora (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-250 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ftorimea (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-250 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Patata
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Dorifora (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-250 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ftorimea (Dose su ettaro:0,8-1 l/Ha - Dose su ettolitro:80-250 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. I trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Pioppo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Afidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Aleurodidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Cocciniglie (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Criptorrinco o punteruolo (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Ditteri (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Limantria (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Nottue (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Saperda maggiore (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
  • Tripidi (Dose su ettaro:0,5-1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-200 ml/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi ed i volumi indicati, effettuando i trattamenti alla prima comparsa del fitofago. Il trattmento può essere ripetuto dopo 10 giorni.
Pisello
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes sordidus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elaterio dei Cereali (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Pisello mangiatutto o taccola
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pisello (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cavolaia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes sordidus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elaterio dei Cereali (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Pomodoro
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide della Patata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Dorifora (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Frankliniella (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottuide (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Prezzemolo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) Su prezzemolo a grossa radice: i trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre i trattamenti possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Rapa
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Falso afide ceroso del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Ravanello
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afidi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes sordidus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elaterio dei Cereali (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Rapaiola (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Scalogno
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide della Cipolla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tripide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
Sedano rapa
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono anche essere distanziati di almeno 10 giorni.
Segale
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Senape
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
21 giorni
  • Altica (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cecidomia delle silique (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Cleono (Coenorrhinchus mendicus) (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
  • Meligete (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:125-330 ml/hl) Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 0,5 l/Ha).
Tabacco
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide (Aulacorthum solani) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide della Patata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Casside (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
Tabacco
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
14 giorni
  • Afide (Aulacorthum solani) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide della Patata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide nero (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Afide verde del Pesco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Casside (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:60-200 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo due trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1 l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
Triticale
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
28 giorni
  • Afide dei cereali o afide verde maggiore della Rosa (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide dei cereali o sitobio dell'Avena (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Afide nero dei Cereali (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Lema (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
  • Vera tignola del Grano (Dose su ettaro:0,5 l/Ha - Dose su ettolitro:80-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato, inoltre possono essere distanziati di almeno 14 giorni (almeno 2 settimane).
Vite
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
21 giorni
  • Cicalina della Vite (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Cicalina flavescente (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Piralide della Vite (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Sigaraio (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Tignola della Vite (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Tignola verde (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
  • Tignoletta della Vite (Dose su ettaro:0,6 l/Ha - Dose su ettolitro:40-300 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato alla dose indicata (pari a 0,6 l/Ha).
Zucca
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
3 giorni
  • Afide del Cotone (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Agrotis (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide del Tabacco (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Aleurodide delle serre (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Bruco tagliatore (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Cleono (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato. Effettuare al massimo 2 trattamenti per stagione alla dose indicata (pari a 1l/Ha) distanziati di almeno 10 giorni. Non usare il prodotto durante la fioritura.
  • Elateridi (Agriotes brevis) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes obscurus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi (Agriotes ustulatus) (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Elateridi o Ferretti (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Ferretti o Elateridi (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Lisso (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del Cavolo (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gamma (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua gialla del Pomodoro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua olearia (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottua segmentata (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue defogliatrici (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Nottue terricole (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Sitona (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Spodoptera esigua (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.
  • Tignola del Porro (Dose su ettaro:1 l/Ha - Dose su ettolitro:100-500 ml/hl) I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa degli insetti bersaglio, se non diversamente specificato; inoltre possono essere distanziati di almeno 10 giorni.

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.

Powered by Image Line®