UNCINO
Zolfo colloidale.

***NOTA*** Preparato commerciale ri-registrato provvisoriamente fino al 31/12/2019 (Decreto 17 aprile 2013, GU n. 102 del 03/05/2013)

Ammesso in agricoltura biologica

Composizione

  • Zolfo (30.0% » 390.0 g/l)

Caratteristiche

Formulazione: FLOWABLE

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS07-A

N. registrazione: 1658, 31/01/1974

Colture Intervallo di sicurezza Avversità
Floreali
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Oidio (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
Floreali
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
non necessario
  • Oidio (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
Melo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
5 giorni
  • Oidio del Melo (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
Ortaggi
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
5 giorni
  • Agente dell'oidio delle Cucurbitacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Cardo (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Cavolo (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Pisello (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Pomodoro (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Tabacco (Erisyphe cichoracearum) (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Bietola (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Carota (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Zucca (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio dell'Aster e della Cineraria (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Cucurbitacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Leguminose (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Leguminose (fagiolo) (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Ombrellifere (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Solanacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
Ortaggi
(difesa - ambito d'impiego: in serra - modo di coltivazione: produzione)
5 giorni
  • Agente dell'oidio delle Cucurbitacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Cardo (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Cavolo (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Pisello (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Pomodoro (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio del Tabacco (Erisyphe cichoracearum) (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Bietola (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Carota (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio della Zucca (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio dell'Aster e della Cineraria (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Cucurbitacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Leguminose (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Leguminose (fagiolo) (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Ombrellifere (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
  • Oidio delle Solanacee (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.
Vite
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
5 giorni
  • Oidio della Vite (Dose su ettolitro:0,1-0,2 kg/hl) Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate. E' consigliabile utilizzare i dosaggi inferiori durante la stagione calda, avendo cura di eseguir i trattamenti durante le ore più fresche della giornata. Per ottenere una buona miscela si stempera il preparato in poca acqua, indi mescolando, si porta a volume desiderato.

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.

Powered by Image Line®